CILEA_logo    
   Home Università SURplus - il SERVIZIO

SURplus il SERVIZIO

(LV3/UNI/SUR/SRV/ITA/001)

 

ll CILEA mette a disposizione delle Università il servizio SURplus (Sistema Università Ricerca plus) per una gestione integrata delle informazioni relative alle attività e ai prodotti della ricerca in modo da consentirne una sempre migliore quantificazione secondo metriche e indicatori condivisi.

Gli atenei ed i principali enti di ricerca italiani sono chiamati, in modo sempre più pressante, a produrre e a fornire (agli enti competenti di controllo) elementi oggettivi, dettagliati e utili ad una valutazione della propria produzione scientifica e delle relative attività nell’ambito della ricerca scientifica.

Il servizio SURplus viene proposto alle università (e agli Enti di Ricerca in generale) per dare risposta ad esigenze concrete, tra cui:

  • supportare il processo di creazione di un archivio gestionale delle informazioni relative alle attività di ricerca (schede progetti, contratti, brevetti, forme associative come

    spin-off ed altro) attivate all’interno dell’Ateneo;
  • supportare il processo di creazione e gestione di un repository istituzionale dei prodotti della ricerca scientifica (pubblicazioni e materiale documentale anche multimediale);

  • creare uno strumento di supporto alla valutazione oggettiva dell’attività di ricerca e produzione scientifica basato su statistiche e indicatori di sintesi;

  • realizzare un’infrastruttura di integrazione dei dati distribuiti nei sottosistemi di ateneo e di gateway da e verso sistemi esterni, unificando, in modalità centralizzata o distribuita, le attività di inserimento dei dati e minimizzando le possibilità di errore;

  • alimentare in modo automatico sezioni del portale di Ateneo relative alla ricerca e alla produzione scientifica dei docenti (modalità: RSS, Web Service o altro);

Il servizio è basato sul prodotto software SURplus, una suite di moduli applicativi sviluppati dal CILEA sulla base della propria esperienza nel campo della ricerca, dei servizi per le amministrazioni universitarie e dell’editoria.

A chi è rivolto il servizio

Il servizio SURplus interessa numerosi uffici della Amministrazione universitaria: da quelli preposti alla ricerca e alle relazioni internazionali e nazionali, a quelli che si occupano di affari legali fino a interpellare la ragioneria, i dipartimenti e gli uffici della direzione generale stessa. Il servizio SURplus diventa pertanto uno strumento gestionale di servizi legati ai progetti di ricerca (di ogni ordine e tipologia) di ateneo a cui fanno accesso diversi attori, dove ognuno troverà funzioni e viste sui dati specifiche al ruolo ricoperto.

Tra i tanti scenari supportati dal servizio possiamo ipotizzare un percorso in cui i docenti presentano all’amministrazione le domande relative ai loro progetti di ricerca e ne controllano l’iter. Gli uffici amministrativi seguono tali pratiche e le completano con le informazioni che provengono dai vari livelli di approvazione. La ragioneria, inserendo i dati economici nel sistema di contabilità dell’ateneo, mette a disposizione in modo automatico i dati dei finanziamenti e delle spese relative ai Progetti di Ricerca. La biblioteca gestisce le pubblicazioni del personale docente, compresi quei lavori che rappresentano i prodotti della ricerca e che sono collegati alle schede dei vari progetti che li hanno generati.

Il servizio consente di personalizzare e automatizzare un work flow che meglio interpreti le prassi operative degli uffici preposti alla gestione dei progetti di ricerca, work flow distribuito sulle varie figure professionali che sono coinvolte nelle attività e nei progetti.

Come funziona il servizio

Il servizio SURplus è una applicazione software fruibile via web utilizzando i più comuni browser di navigazione internet; pertanto le postazioni di lavoro dei singoli utenti non necessitano di particolari installazioni software o configurazioni.

Il servizio è accessibile previa autenticazione dell’utente che avviene tramite un codice composto da "username" e "password"; l’autenticazione può essere demandata ad un’applicazione centralizzata secondo le varie modalità di S.S.O. adottate dall’Ateneo stesso. A fronte dell’autenticazione, l’utente riceve il ruolo e le relative autorizzazioni.

Come usufruire del servizio

Le Università e i Centri di Ricerca possono fare richiesta a CILEA di attivare un periodo di trial in modo da consentire una più diretta e dettagliata presa di visione del servizio SURplus e delle sue potenzialità. Una successiva fase di analisi, condotta dall’Ateneo in collaborazione con CILEA, consente di individuare le personalizzazioni che, tradotte poi in attività di configurazione, diventeranno l’istanza del servizio SURplus per l’Ateneo commissionario.

Contatti

CILEA offre un servizio completo che comprende lo studio delle esigenze della singola Università, la definizione e la personalizzazione dell’istanza del servizio SURplus più idonea e il set-up dell’intero sistema.

Per ulteriori informazioni relative al servizio SURplus (condizioni economiche, fruizione e altre notizie) contattare il dott. R. Ferrari.

 

Scarica la brochure del servizio in formato PDF.

Complementi informativi

  
Copyright © CINECA - Consorzio Interuniversitario - Partita IVA: 00502591209 - Informativa Privacy |  Credits |  Home